Guida Jailbreak

Ciao a tutti, poche ore fa vi avevo detto che a brevissimo tempo avrei “postato” una guida per far capire agli utenti meno esperti o meno informati, cosa fosse il “jailbreak”.

Il cosiddetto  ”Jailbreak” (in italiano: “evasione”) è un processo che viene effettuato a determinati dispositivi, permettendo l’installazione di applicazioni o pacchetti non ufficializzati da Apple.

Una volta effettuato, ci permetterà l’installazioni di moltissimi e svariati tipi di pacchetti (chiamati anche tweak), che purtroppo Apple decide di non integrare nativamente nel sistema operativo, per questo oltre 4 milioni di possessori di dispositivi Apple si sono rivolti al “Jailbreak”.

Vi chiederete in “primis” se questa benedetta procura sia legale.

Bene sappiate che lo è, ma in parte. Perché è stato reso legale solo negli Stati Uniti, per ora in tutte le altre Nazioni si preferisce tacere, e quindi sta all’indiscrezione di ogni uno di noi a saper cosa fare! =)

Comunque oltre a installare tweak che permettono cose sorprendenti, esso ci darà la possibilità di installare suonerie, temi normali o addirittura temi che andranno a rivoluzionare completamente l’interfaccia grafica del nostro dispositivo.

Il “Jailbreak” si suddivide in due fasce, l’untethered  e tethered.

  • UNTETHERED – Versione ultimata e definitiva
  • TETHERED – Versione in via di sviluppo e non definitiva

Adesso scriverò un esempio di “jailbreak”, effettuato sul firmware 4.3.3 con windows, giusto per rendere l’idea.

ATTENZIONE : con Windows 7 dovete assolutamente fare questo passaggio : lanciate Redsnow in compatibilità XP (tasto destro/proprietà/compatibilità) altrimenti non riuscirete a portare a termine il jailbreake avrete il problema del messaggio “ Uploading Ramdisk ” (sblocco della procedura Jailbreak nell’ultima tappa).

Compatibile con:

  • iPhone3GS
  • iPhone4 (GSM)
  • iPod touch 3G
  • iPod touch 4G
  • iPad1
  • AppleTV 2G

Quindi tutto tranne l’iPad 2.



PRE-REQUISITI :

Scaricare versione di Redsnow compatibile con il firmware da voi scelto.

Tappa n°1 : Aggiornate il vostro iPhone con la versione del firmware da “jailbreakare” in questo caso 4.3.3!

Vi sono 2 possibilità :

  • Se avete già aggiornato la versione iOS 4.3.3 passate alla tappa seguente
  • Collegate l’iPhone al computer, lanciate iTunes e alla richiesta di aggiornamento, accettate le condizioni ed effettuate l’operazione.

Tappa n°2 : Salvare il firmware 4.3.3 li dove saprete ritrovarlo facilmente

Scaricate l’iOS 4.3.3 corrispondente al vostro iPhone e registratelo sul vostro computer con l’estenzione .ipsw e non .zip (molto importante altrimenti non viene riconosciuto). Scarica qui l’ios 4.3.3 per iPhone 3GSiPhone 4iPod touch 4iPad 1iPod touch 3G

jailbreak 4.3.2

Tappa n°3 : Lanciate Redsnow (non fate caso alla versione riportaa sulle nostre foto : graficamente le versioni restano identiche)

Redsnow1

Cliccate su « Browse » e andate a ricercare e selezionare il firmware 4.3.3 precedentemente salvato.

jailbreak 4.3.2

Redsnow l’identifica :

Redsnow 3

Tappa n°4 : Preparare il Jailbreak

Cliccate su “Next” : il software preparerà il jailbreak 4.3.3

redsnow

Tappa n°5 : Selezione delle opzioni

Selezionate le vostre opzioni desiderate : il mio consiglio é di lasciare unicamente “Install Cydia” ma se volete utilizzare delle animazioni boot, selezionate anche : “Allow boot animation”. Otterrete allora un messaggio da validare.

Otterrete allora un messaggio da validare.

Tappa n°6 : Verificate che il vostro iPhone é ben collegato e poi spegnetelo

Tappa n°7 : Cliccate su « Next” e preparatevi a passare in “DFU Mode”

Nelle prossime immagini non fate caso alla versione di Redsnow : la nuova versione é identica a quella precedente. Seguite i seguenti passaggi :

1) Tenete premuto per 2 secondi il tasto « Power » (quello in alto del nostro iPhone)

2) Continuate a tenerlo cliccato e cliccate anche sul tasto « Home » (quello in basso) per 9 secondi

3)  Lasciate il tasto « Power » e per 15 secondi tenete premuto solo il tasto « Home »

Tappa n°8 : il jailbreak comincia, il vostro iPhone si riavvia

Segue ora l’installazione delle modifiche…ci siamo quasi!

Fatto! Il tuo iPhone Jailbroken 4.3.3 é pronto!

Cliccate su « Finish » e lasciate riavviare il vostro iPhone.

Una volta riavviato, avrete Cydia installato!

RICORDO CHE QUESTA E’ SOLO E ESCLUSIVAMENTE UNA GUIDA INFORMATIVA, NON SARO’ RESPONSABILE DELLE VOSTRE SCELTE, “OGNI UNO DI NOI E’ LIBERO DI FARE CIO’ CHE MEGLIO CREDE”.

Grazie mille cari utenti e ricordatevi che per qualsiasi informazione potete contattarmi.

4 Commenti to “Guida Jailbreak”

  1. Post writing is also a fun, if you be familiar with afterward you can
    write if not it is complicated to write.

  2. hello there and thank you for your info – I have certainly picked up anything new from
    right here. I did however expertise some technical points using this web
    site, as I experienced to reload the web
    site many times previous to I could get it to load correctly.

    I had been wondering if your hosting is OK? Not that I am
    complaining, but sluggish loading instances times
    will sometimes affect your placement in google and can damage your high quality score if advertising
    and marketing with Adwords. Anyway I’m adding this RSS to my email and could look out for much more of your respective exciting content. Ensure that you update this again very soon.

  3. itunes cards scrive:

    I like what you guys are up too. This sort of clever work and coverage!

    Keep up the wonderful works guys I’ve added you guys to my blogroll.

  4. Hmm it looks like your blog ate my first comment (it was super long) so
    I guess I’ll just sum it up what I wrote and say, I’m thoroughly enjoying
    your blog. I too am an aspiring blog blogger
    but I’m still new to the whole thing. Do you have any suggestions for newbie blog writers? I’d definitely appreciate it.

Lascia un Commento

Devi effettuare il login per scrivere un commento.

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook